Descrizione Azienda

Fondata nel 2015 da Enrico Deleo e Mirko Oliveri, VERTICOMICS è la startup italiana del fumetto.

Il nostro scopo è di innovare l’industria del fumetto attraverso servizi ad alto valore aggiunto quali la distribuzione di contenuti digitali, digitalizzazione ed adattamento di opere, servizi di integrazione software, comunicazione.

Descrizione Prodotto

VERTICOMICS è l’omonima app, disponibile per qualsiasi dispositivo iOS ed Android, attraverso la quale è possibile consumare i fumetti disponibili sul market VERTICOMICS in un nuovo meraviglioso formato appositamente progettato per la lettura di fumetti.

Già al suo lancio VERTICOMICS è stata benedetta dall’App Store di Apple tra le migliori nuove app.

hanno parlato di noi

Fondatori

Enrico Deleo

Investito dalla passione per il digital sin dall’infanzia. Già nei primi anni di vita, agli albori del web di massa, inizia a studiare informatica e si appassiona dell’intrattenimento digitale. Negli anni trasforma la passione in missione lavorativa sviluppando soluzioni web ed applicazioni creativi per società di entertainment e non solo. Enrico è un agrigentino classe 1988.

Mirko Oliveri

Fondatore di verticalismi.it, il primo portale community di fumetti gratuiti in Italia, è sempre stato un grande appassionato e studioso di fumetti. È stato editor in chief di progetti seriali, organizzatore di eventi di settore e social advisor. Mirko è un catanese classe 1986.

VERTICOMICS a Lucca


Demo Kit

Vuoi parlare di VERTICOMICS?

Fantastico, lo apprezziamo molto! Di seguito un po’ di materiale che potrebbe essere per il tuo articolo, post o video. Inoltre se vorrai recensire alcune delle nostre edizioni potresti ottenere degli omaggi, contattaci per maggiori informazioni.

VERTICOMICS – UN FUMETTO AL GIORNO: la storia della start-up

Nel 2009 Mirko Oliveri organizza un contest di fumetto legato a una comic convention. Il contest prende il nome di Verticalismi.
L’obiettivo è rendere possibile la partecipazione a chiunque, senza affrontare alcun esborso e di permettere a tutti di leggere, votare e commentare tutte le opere in concorso. Inoltre, per i fumetti in gara, il regolamento prevede un formato e una formattazione in verticale, basata sulla teoria della infinite canvas di Scott McCloud.
Enrico Deleo realizza una prima veste grafica ed il marchio dell’iniziativa e sviluppa la piattaforma. Il contest è un successo, e si chiude con la vittoria del fumettista Spugna (successivamente diventato autore GRRRz con Una Brutta Storia).

Nonostante i termini per partecipare siano scaduti, i server di verticalismi.it continuano a ricevere fumetti inediti in formato verticalismo. La crew di Verticalismi decide di continuare e rende permanente la piattaforma, trasformandola in un laboratorio di sperimentazione sul fumetto digitale.

Nel 2014 Verticalismi è una riconosciuta realtà del fumetto italiano che vince il Premio Micheluzzi del COMICON di Napoli come Miglior Webcomic.

Nel 2015 la S.p.A. quotata LVENTURE GROUP decide di investire in Verticalismi, iniettando i capitali necessari per creare una azienda.

Nello stesso anno, il progetto diventa ghiotto per altri investitori che si uniscono per un importante investimento che consente di accelerare l’espansione e programmare l’internazionalizzazione.

La società vanta 3 advisor (professionisti disposti a mettere a disposizione la propria esperienza): Andrea Febbraio, è il fondatore di Teads (ex e-buzzing), azienda quotata alla borsa di New York specializzata in native advertising; Matteo Fago, già fondatore di venere.com (probabilmente la più eclatante exit nella storia delle start-up italiane), oggi editore di Left e proprietario di L’Asino D’Oro; Roberto Recchioni, curatore di Dylan Dog e autore di molti fumetti di successo.

Accedi
Inserisci un indirizzo email valido
Per la tua sicurezza scegli una password composta sia da lettere che da numeri
25% alla registrazione!