CloneVol3NTECOP

Clone Vol. 03

saldaPress Skybound

7,99

Storia: Wade McIntyre, Aaron Ginsburg, David Schulner

Colori: Andy Troy

Disegni: Juan Jose Ryp

RIlascio:

Pagine: 128


Vol. 3: Terza generazione

Il terzo volume di Clone parte da assunto che si presta a diverse interpretazioni: i cloni sono ormai una minoranza perseguitata. In che senso? Nel senso che il Governo degli Stati Uniti ha stabilito che sono un’aberrazione e che c’è una sola cosa da fare: liberarsene. La gente ha il dovere di denunciarli, la polizia di catturarli ed eliminarli. Luke Taylor – l’originale – ha scelto di combattere e di salvare quante più copie di se stesso possibile. Di salvarle e portarle con sé nella fattoria nascosta nelle campagne del Wisconsin, in cui si è formata una comunità di cloni gestita da lui e dal geniale clone Gamma. Per Luke Taylor, Amelia e il clone Gamma la posto in gioco di è alzata.
Si tratta di lottare per la propria sopravvivenza, come singoli e come gruppo. Si tratta di imporre l’idea che i cloni hanno la stessa dignità di qualsiasi altro essere umano e fronteggiare la follia che dilaga, la violenza di cui sono vittime. Una story-line, come detto, che si presta a diverse letture. Alcune delle quali inquietanti.

Recensioni dei clienti

5 stelle 0
4 stelle 0
3 stelle 0
2 stelle 0
1 stella 0

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Solo gli utenti connessi che hanno acquistato questo prodotto possono scrivere una recensione.

Accedi
Inserisci un indirizzo email valido
Per la tua sicurezza scegli una password composta sia da lettere che da numeri
25% alla registrazione!